Allineamento pianeti sistema solare: come si esegue il calcolo

Allineamento pianeti sistema solare: saperne di più

Allineamento pianeti sistema solare: dal 1619 e dalla pubblicazione delle leggi di Keplero, è possibile calcolare la posizione dei pianeti intorno al Sole in anticipo. Come i pianeti hanno periodi di rivoluzioni siderali, sono portati a “recuperare” con l’altro. Per i quattro pianeti più vicini al Sole, questo accade regolarmente, perché il loro periodo orbitale è relativamente breve (Mercurio ne compie quattro intorno al Sole, la Terra solo uno). Tuttavia, i pianeti più distanti raramente si intersecano. Altre notizie in I pianeti del sistema solare: approfondimento su quelli interni.

Allineamento pianeti sistema solare: il calcolo

Allineamento pianeti sistema solare: come si esegue il calcolo

Allineamento pianeti sistema solare: come si esegue il calcolo

Allineamento pianeti sistema solare: l’intervallo di tempo in cui un pianeta ha bisogno di attraversare un altro è chiamato periodo sinodico di rivoluzione e si può facilmente calcolare con la seguente formula: = 1/Ps 1/Pt – 1/Pp dove Ps è la rivoluzione sinodica, e Pt e Pp i periodi di rivoluzione siderale di due pianeti per cui si desidera calcolare appunto il periodo sinodico. Nel caso della Terra e di Marte, si ottiene: 1/Ps = (1/365) – (1/686) = 780 giorni. Così, in modo che la Terra compie una rivoluzione rispetto a Marte ogni 780 giorni. Ora determiniamo il periodo sinodico per i due più lontani pianeti e quindi i più lenti, Urano e Nettuno: 1/Ps = (1/84) – (1/165) = 171 anni. L’allineamento di tutti i pianeti è quindi possibile. Ma significa anche che lo stesso tempo, gli altri pianeti collidono! I calcoli mostrano che l’allineamento quasi perfetto dei tre corpi è altamente improbabile, e l’allineamento degli otto pianeti quasi impossibile. Al massimo, possiamo trovare i pianeti nella stessa zona di cielo. Questa ricerca è stata fatta da V. Jerard Uptain per i cinque pianeti visibili ad occhio nudo per un periodo di 4000 DC – al 2750 AC. Altre notizie in Sistema solare scuola primaria: come insegnare al meglio astronomia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *