Due pianeti compongono la Terra

Se fino ad oggi pensavate di abitare in un solo pianeta, vi sbagliavate di grosso! Ebbene sì, in origine, pare, che le Terre fossero due, ovvero due distinti pianeti che circa 4,5 miliardi di anni fa si sono scontrati e fusi insieme, dando origine non solo alla Terra come la conosciamo oggi ma anche alla Luna.
Un gruppo di scienziati, in un articolo pubblicato su Science Alert, fonte molto attendibile, tutto ebbe inizio quando Theia, un proto-pianeta, collise sulla Terra che in quel momento non era formata come la conosciamo oggi; questa notizia è ben nota agli scienziati ma pare fosse stato un impatto piuttosto blando invece si è trattato di un vero e proprio scontro.
La conclusione degli studiosi deriva dall’analisi degli isotopi di ossigeno presenti nelle rocce vulcaniche terrestri e quelle lunari arrivate sulla Terra con le varie missioni Apollo. Questi reperti riportano una traccia unica di ossigeno che può nascere solo da un impatto frontale cosmico tra Theia e Terra. Dopo un lungo viaggio nello spazio, quindi, Theia è stata inglobata nel nostro pianeta ed è viva e continua a girare con noi.

Tags:,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *