Gli embrioni del sistema solare sono stati ricostruiti

La prima ricostruzione di quelli che sono definiti come embrioni del Sistema Solare, ossia  le prime aggregazioni di materia che nel tempo hanno consentito la formazione dei pianeti, è stata portata a termine e vedremo cosa è emerso.

I dati della ricerca in merito sono stati pubblicati su una nota rivista del settore che è quella dell’Accademia delle Scienze Naturali degli Stati Uniti. Hanno partecipato alla ricerca gli studiosi del celebre istituto di Planetologia dell’Università tedesca di Muenster, che sono stati coordinati da Gerrit Budde. Il compito del team è stato quello di analizzare il meteorite di Allen, ritrovato in Messico nel 1969. Nello specifico, si è condotto uno studio dei minerali che ne costituiscono la matrice e delle condrule interne e tutto ciò ha fatto in modo di ricostruire un momento fondamentale del Sistema Solare dato che si è riuscito a dimostrare che condriti e matrice del meteorite hanno la stessa origine, dato che provengono entrambi  dalla polvere che formava la nebulosa dalla quale è nato il sistema solare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *