Il sistema solare: le osservazioni del cielo

Il sistema solare: cosa vedere durante un’osservazione

Il sistema solare è ricco di corpi celesti, pianeti, stelle e quant’altro di estremamente affascinante che si può osservare. Ad esempio è possibile anche osservare le varie orbite, e comprendere come una ragione dell’orbita impiega così tanto tempo o che Nettuno è circa 30 volte più lontano dal Sole, o la Terra che ne dista 2,8 miliardi miglia (4,5 miliardi chilometri). Infatti, a partire dal 2011, il pianeta Nettuno sta completando solo la sua prima orbita da quando è stato scoperto. Altre informazioni in Nettuno pianeta e atmosfera

Il sistema solare: affascinanti scoperte

Il sistema solare: le osservazioni del cielo

Il sistema solare: le osservazioni del cielo

Il sistema solare offre una visione di come avvengono determinati fenomeni. Ad esempio di come sorprendentemente, Nettuno e Plutone possono essere visti di “cambiare luoghi” a volte a causa dell’orbita ellittica di Plutone. Questo significa che attraverso un potente telescopio, a volte è possibile vedere Plutone apparire più vicino alla Terra (e al Sole) più di quanto lo sia Nettuno. Questo movimento planetario mostra come Nettuno continui il suo percorso circolare e Plutone si diriga di nuovo sul proprio percorso ellittico. Gli scienziati ritengono che, anche se le orbite dei due corpi si sovrappongono, non saranno mai in crash a causa del modello e dello schema delle proprie orbite. Si potrà osservare inoltre che l’atmosfera di Nettuno è diversa da quella della Terra. La nostra atmosfera è fatta di azoto e ossigeno, ma Nettuno ha idrogeno, elio e metano nella sua atmosfera. Nettuno ha non meno di 13 lune nella sua orbita e almeno sei anelli. La sua più nota luna è Tritone, che è conosciuta come una luna “attiva”. Questo significa che gli scienziati sono in grado di visualizzare l’attività in corso su Tritone. Secondo le immagini della sonda Voyager, sembrano esserci eruzioni oscure che sembrano quello che noi chiameremmo “geyser” sulla Terra. Questi geyser sono, infatti, le eruzioni di gas di azoto provenienti da sotto le calotte polari ghiacciate del Tritone.Altre informazioni in Pianeti Sistema Solare: approfondimento sulla tematica

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *