Luna, il satellite naturale della Terra

Luna: una breve introduzione

La Luna è l’unico satellite naturale della Terra , e il quinto satellite più grande del Sistema Solare. È il più grande satellite naturale di un pianeta del sistema solare in rapporto alle dimensioni del suo primario, avente il 27% del diametro e il 60% della densità rispetto alla Terra, e misura 1/81 della sua massa. La Luna è il satellite più denso dopo Io, uno dei satelliti di Giove. La Terra ha una superficie molto più grande della Luna ed è stato anche colpito da detriti (le rocce da esplosioni e collisioni), ma nel corso del tempo l’azione degli agenti atmosferici come piogge e venti, nell’atmosfera terrestre ha contribuito a erodere i pozzi e i crateri. La Luna al contrario non ha atmosfera e quindi possiamo ancora vedere i danni causati miliardi di anni fa.

Le caratteristiche di questo satellite

Luna satellite naturale terra

Luna satellite naturale terra

Se si guarda la Luna quando è quasi piena si possono vedere le aree scure che sono conosciute come i mari, a cui sono stati dati nomi latini, come il Mare Serenitatis – il Mare della Serenità, o Mare Frigoris – Mare di freddo. Questi non sono realmente dei mari, ma sono grandi distese di lava scura e liscia. La distanza attuale orbitale della Luna, circa trenta volte il diametro della Terra, la fa apparire quasi delle stesse dimensioni nel cielo del Sole, permettendo così di coprire il Sole quasi completamente durante le eclissi solari. Questa corrispondenza di apparente dimensione visiva è in realtà una coincidenza. La distanza lineare della Luna dalla Terra sta aumentando ad una velocità di 3,82 ± 0,07 centimetri per anno, ma questo tasso non è costante. La Luna è il satellite più densa seconda del Sistema Solare dopo Io . Il nucleo interno della Luna è di piccole dimensioni, con un raggio di circa 350 km.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *